Categoria: Videomaking

  • Video di un UFO di notte

    Video di un UFO di notte

    “Qualche sera fa stavo portando il mio cane a spasso nel bosco, quando ho visto una luce nel cielo. Si muoveva in modo strano, ma è sparita quasi subito e non ho fatto tempo a riprenderla col cellulare. Però le sere seguenti mi sono appostato con cellulare pronto in quello stesso posto. E, finalmente ieri […]

  • Il volto del demone: una semplice tecnica per coinvolgere e sorprendere

    Il volto del demone: una semplice tecnica per coinvolgere e sorprendere

    Il volto del demone che appare all’improvviso. Nei posti più impensati. Per una frazione di secondo. Una frazione di secondo durante la quale lo spettatore, immerso nel flusso delle immagini, non ha il tempo per elaborare quanto ha visto, ma che lascia nella sua mente, a livello emozionale, un crescente senso di inquietudine. Questo è […]

  • Le storie nella mente – L’effetto Kulešov

    Le storie nella mente – L’effetto Kulešov

    Intorno al 1920 il regista russo Lev Kulešov fa un esperimento. Riprende il primo piano di un attore, che assume un’espressione neutra, e poi realizza tre sequenze. Nella prima sequenza, al volto dell’uomo è accostata l’immagine di una zuppa [ci sono varie versioni di questo esperimento, N.d.A.], nella seconda quella del cadavere di una bambina […]

  • “Come un selvaggio” – Una storia di follia

    “Come un selvaggio” – Una storia di follia

    Quando io e l’operatrice sociale che mi accompagna, Lisa, arriviamo all’ingresso del complesso di case popolari, Alberto è intento a fare segni della croce in rapida sequenza. Si trova di fronte a una celletta votiva posta sopra l’ingresso della portineria: l’immagine di Maria, un cero acceso, un piccolo vaso di fiori. Al fianco di Alberto […]

  • Il Montaggio Video: come si costruisce una storia nella mente dello Spettatore

    Il Montaggio Video: come si costruisce una storia nella mente dello Spettatore

    Kretschmer, dopotutto, scrive una «psicologia medica» e naturalmente lo interessano in primo luogo quelle «condizioni opportune» che portano al sogno e alla schizofrenia. Eppure, vediamo che un «tuffo» molto simile a questo si compie anche quando, per esempio, l’arte non si pone solo lo scopo di informare, ma anche quello di influenzare il più possibile […]

  • Le menzogne della terza dimensione

    Le menzogne della terza dimensione

    Mentire mostrando la verità: abbiamo visto come sia facile farlo anche nella fase di ripresa, video o fotografica (https://storieanomale.com/2021/06/13/la-menzogna-etica-quando-nascondere-e-giusto), distinguendo tra i motivi per cui ciò possa essere giusto e quelli per i quali non lo è. Adesso vediamo un piccolo esempio di “innocente bugia” realizzata in fase di post-produzione. Questo è un fotogramma tratto […]